"Dall’ultimo rapporto che mi ha passato il prof. Palù emerge che nelle ultime due settimane, rispetto alla terzultima, ci sono solo due curve che non decrescono: quella del contagio da 0 a 9 anni che cresce e quella da 10 a 19 anni che è piatta, tutte le altre sono in calo. Fino a qualche tempo fa avrei detto che i bambini sotto i 10 anni non contribuivano alla diffusione, con la variante inglese la situazione è cambiata. Io le scuole non le avrei riaperte, avrei fatto un discorso ai ragazzi rendendoli responsabili, scegliendo insieme a loro la modalità migliore per fare lezione a distanza. Invece i ragazzi sono diventati come barchette in mezzo alla tempesta, tra aperture e chiusure”. Lo dice a Radio Cusano Campus Il matematico Giovanni Sebastiani, 

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 12:10
Autore: Federico Luciani
Vedi letture
Print