"Il vice ministro dell'Economia Laura Castelli "non esclude nulla", neppure che i 4 miliardi (dico: 4 miliardi) destinati a un'inutile lotteria degli scontrini vengano piu' utilmente destinati a rafforzare la politica dei ristori a piccole imprese, artigiani e lavoratori autonomi. Mi permetto un suggerimento: trovi, il vice ministro, il coraggio e l'onesta' intellettuale di fermare tutti o gran parte dei bonus e degli incentivi (dai monopattini alle biciclette, fino al superbonus del 110% che potrebbe essere ridimensionato) per incrementare una politica di ristori che finora non ha ristorato niente piu' del 6,5% della perdita di fatturato delle attività economiche". Lo afferma in una nota Daniela Ruffino, deputata di Forza Italia.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 21 gennaio 2021 alle 17:30
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print