Chiara Braga, deputata del Partito Democratico, attacca Matteo Salvini che ieri sui social aveva accusato il Governo di aver votato contro l'emendamento che prevede un premio per medici e infermieri impegnati nella lotta contro il Covid-19: "“PD, renziani e 5Stelle hanno appena votato CONTRO (in Commissione Bilancio alla Camera) l’emendamento della Lega che prevedeva un premio economico per medici, infermieri e personale sanitario”, strilla Salvini sui social. Cosa fai, non solletichi la pancia del Paese raccontando di un governo schierato contro coloro che in questi mesi stanno facendo un lavoro enorme nella lotta contro il Covid? Polemica efficace, in effetti. Se la notizia fosse vera. Già, perché invece siamo di fronte all’ennesima fake news messa in circolo da un senatore, Salvini, che continua a “combattere” per rimanere sul podio dei più grandi bufalari di questo periodo. 
Sì, perché il Governo, nel decreto Rilancio, ha infatti giù stanziato 250 milioni per il fondo destinato alla remunerazione dell’attività prestata che va oltre il lavoro straordinario svolto durante l’emergenza. E le Regioni con risorse proprie sono già autorizzate ad utilizzare fino al doppio di queste risorse stanziate. In tante hanno già previsto bonus e premi. Allora un’esortazione, senatore Salvini: meno bugie. Meno ciliegie. Più dati reali. Le persone meritano la verità".

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 17 giugno 2020 alle 14:45
Autore: Redazione Lazio
Vedi letture
Print