Ivan Scalfarotto, candidato di Italia viva, Azione e +Europa alla presidenza della Regione Puglia, durante un incontro elettorale con la ministra delle Pari opportunità, Elena Bonetti, ha dichiarato: "Voglio ricordare i fatti di Caivano, Ciro e Maria Paola. Viviamo ancora in una situazione nella quale omofobia e transfobia purtroppo sono presenti nel Paese e infatti spero che il Parlamento voglia approvare al più presto questa legge. Ricordo - ha aggiunto Scalfarotto - che questo Governo regionale presieduto da Emiliano non ha approvato la legge contro l'omotransfobia, che invece è stata approvata in Regione Campania e ricordo che il Comune di Potenza - ha concluso - ieri ha incredibilmente approvato una risoluzione contro la legge di contrasto all'omotransfobia ed è incredibile che un comune così vicino alla Puglia prenda una decisione di questo tipo".

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 15 settembre 2020 alle 13:40 / Fonte: Ansa
Autore: Roberto Tortora
Vedi letture
Print