Medaglia d’oro per Benedetta Pilato e medaglia d’argento per Elena Di Liddo e Marco De Tullio: tre pugliesi che portano l’Italia a conquistare i primi posti per il nuoto agli Europei di Roma. Un successo straordinario che inorgoglisce la nostra terra, sempre più culla di sportivi che scalano le vette più alte a livello internazionale e mondiale. Ma c’è di più: il medagliere d’Italia è il primo in queste competizioni europee e quindi i complimenti vanno meritatamente anche al presidente della Federazione Italia Nuoto, Paolo Barrelli. Ai nostri atleti pugliesi e a tutta la squadra azzurra vanno le più sincere congratulazioni ed anche la gratitudine per averci regalato, da campioni, attimi di gioia ed entusiasmo”. Così in una nota congiunta il deputato Mauro D’Attis, commissario regionale di Fi e il senatore Dario Damiani, vice commissario regionale.

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 13 agosto 2022 alle 23:30
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print