"A quanto pare i migranti arrivati ieri a Terni sono fuggiti durante la notte e ora sono diventati "fantasmi" che vagano sul territorio italiano.
Ennesima dimostrazione delle politiche fallimentari in tema di immigrazione del Governo Conte e del ministro Lamorgese che continuano a giocare sulla pelle degli italiani distribuendo immigrati sui territori senza criterio alcuno, soprattutto in un periodo in cui è alto il pericolo di nuovi contagi.
La Polizia ora è sulle loro tracce, ma gli agenti hanno le "mani legate" non avendo alcun potere restrittivo su di loro e con tutte le difficoltà gestionali di persone in un limbo giuridico, non destinatari di provvedimenti restrittivi e senza riferimenti nel paese.
Altra considerazione che mi viene da fare: ma questi immigrati che stiamo accogliendo, fuggono veramente dalla guerra e dalla fame? Se così fosse perché scappare di notte da una struttura che assicura loro cibo, vestiti e un posto dove dormire?
La verità è la maggior parte dei migranti che sbarcano sulle nostre coste vengono qui solo per fare i loro comodi, vestiti da turisti, con cane e cellulare al seguito, non hanno rispetto delle nostre leggi, non hanno intenzione e voglia di integrarsi.
Di gente come questa possiamo farne volentieri a meno!"
            
Così Valeria Alessandrini, senatrice umbra per la Lega.

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 02 agosto 2020 alle 16:20
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print