Il vicecapogruppo del Partito democratico alla Camera, Michele Bordo, scrive in una nota: "Italia Viva apre la porta al rischio della vittoria dei populisti in Puglia. Questa è la verità che capiscono tutti. Ricordo a Rosato che Scalfarotto è membro del Governo grazie ai voti dei 5 stelle, fa il sottosegretario del più autorevole ministro dei 5 stelle di un Governo voluto peraltro  dal leader di Italia Viva. Contraddizioni imbarazzanti. In Puglia l'unica candidatura competitiva contro i populisti è quella di Michele Emiliano: indebolirla li aiuta".

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 21 giugno 2020 alle 18:10
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print