Matteo Renzi, questa sera ospite a 'Tg2 Post', commenta la richiesta da parte della Procura di Firenze del rinvio a giudizio per l'inchiesta sul finanziamento illecito alla Fondazione Open. "Io non grido allo scandalo, faccio delle denunce e mi affido alla giustizia. Io non mi metto a urlare: non posso essere giudicato. Io voglio essere giudicato", dichiara il leader di Italia Viva. "Ma se un magistrato ha sbagliato, è giusto sia giudicato. Se il magistrato che mi indaga è lo stesso che ieri si è contraddetto in commissione è lui che appanna la credibilità del magistrato. Non è la denuncia o la polemica", riferendosi al caso di David Rossi.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 11 febbraio 2022 alle 22:10
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print