“La Commissione Giustizia di Montecitorio ha votato a larghissima maggioranza un parere al decreto ministeriale che definisce le prestazioni funzionali alle operazioni di intercettazione e le relative tariffe.

Grazie all’azione di Forza Italia, di tutto il centrodestra, e al prezioso lavoro di mediazione del sottosegretario alla Giustizia, Francesco Paolo Sisto, siamo riusciti ad ottenere un importante risultato garantista nonostante le fortissime resistenze del Movimento 5 Stelle. L’obiettivo raggiunto limita l’abuso dei trojan, uno strumento investigativo estremamente pericoloso ed invasivo della privacy e delle libertà personali.

Dopo diverse ore di dibattito, è stato raggiunto un accordo che prevede che non si potranno captare i ‘dati statici’ dai telefonini - foto, video, chat, rubriche - se non attraverso un decreto di perquisizione disposto dall’autorità giudiziaria. Allo stesso tempo le aziende che gestiscono i trojan non potranno conservare i dati, ma dovranno immediatamente trasmetterli agli uffici giudiziari subito dopo averli ottenuti. Siamo soddisfatti per questo importante passo in avanti”

Così Matilde Siracusano, deputata di Forza Italia e componente della Commissione Giustizia di Montecitorio

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 11:35
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print