"In Parlamento ci sono tante proposte di legge e tante iniziative per le donne. Non è accettabile che nel 2020 ci siano ancora pensanti differenze rispetto agli uomini. Il ministro Bonetti dovrebbe fare uno sforzo di sintesi, coinvolgere tutte le forze politiche, per trasformare questi testi in qualcosa di concreto. Serve la parità salariale, occorrono misure che aiutino le mamme a conciliare il lavoro e la famiglia, servono investimenti per un nuovo welfare per l'infanzia, e incentivi per l'occupazione. Le donne non possono fare tutto da sole, vanno aiutate, supportare, vanno create le condizioni perché siano anche lavoratrici realizzate e perché scelgano sempre più liberamente di mettere al mondo dei figli. Faccio un appello al ministro Bonetti: appoggi l'abbinamento delle tante proposte che già ci sono su questi temi e facciamo presto"

Così Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera, all'incontro "Autonomia e famiglia, pari opportunità e realizzazione personale", nell'ambito del Lecco Film Fest.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 31 luglio 2020 alle 22:45
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print