"L'intesa raggiunta ieri sera dalla maggioranza di governo sul testo delle nuove norme per superare i decreti Salvini rappresenta un buon punto di partenza per un complessivo ripensamento delle politiche sull'immigrazione. Si è arrivati a questo risultato partendo da posizioni differenti ma accettando, tutti, la sfida dell'ascolto e della ricerca del punto più avanzato di sintesi all'interno della maggioranza. Non ci si è limitati, infatti, a concordare un generico documento di buoni propositi, ma si è lavorato a un testo normativo puntuale che ora, giustamente, la ministra Lamorgese si è riservata di sottoporre all'attenzione delle rappresentanze delle autonomie locali, in particolare per la riforma del sistema di accoglienza. Adesso l'ultima parola spetta al Consiglio dei Ministri per l'approvazione del relativo decreto legge: prima si chiude la pagina dei decreti "insicurezza" targati Salvini meglio è per l'Italia". Lo afferma il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 31 luglio 2020 alle 11:50
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print