Il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, scrive su Facebook: "Ieri in Commissione Bilancio Fratelli d'Italia ha chiesto al Ministro Gualtieri di togliere tutti gli sprechi e le marchette dal decreto Rilancio, perché non è il momento di sprecare risorse pubbliche in cose inutili. Ci ha risposto che facciamo propaganda. Perché secondo lui sono cose utili anche (tra le tante): 11 milioni per i viaggi all'Expo di Dubai, 2,4 milioni di consulenze a Patuanelli, assunzioni pubbliche senza prove scritte, 140 milioni di bonus monopattini, sanatoria clandestini, milioni per la creazione di nuove fondazioni a gestione privata ma con le poltrone spartite dalla politica, ecc ecc. Fratelli d'Italia è disponibile al dialogo, se c'è da parlare di cose serie per famiglie e imprese, ma non saremo complici della vergognosa mangiatoia apparecchiata dal Governo con il decreto Rilancio". 

Ieri in Commissione Bilancio Fratelli d'Italia ha chiesto al Ministro Gualtieri di togliere tutti gli sprechi e le...

Pubblicato da Giorgia Meloni su Giovedì 25 giugno 2020
Sezione: Politica italiana / Data: Gio 25 giugno 2020 alle 11:20 / Fonte: Ansa
Autore: Roberto Tortora
Vedi letture
Print