“Lo stabilimento di Anagni avvia la produzione del vaccino e questa, senza dubbio, è una nota di orgoglio per tutti noi. Tengo a ringraziare innanzitutto i ricercatori, le donne e gli uomini che hanno messo il loro talento al servizio della scienza, i lavoratori dello stabilimento di Anagni, il management Sanofi. Si apre una grande sfida, che vede l’Italia e il Lazio protagoniste di una pagina di storia che è fondamentale per il futuro di ognuno di noi”.

Lo ha dichiarato il Presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mauro Buschini in occasione dell’inaugurazione delle linee di produzione per il vaccino contro il Covid-19 alla Sanofi di Anagni.

“La pandemia ci ha tolto tanto, troppo: penso a chi non ce l’ha fatta, alle famiglie spezzate negli affetti, alle vite stravolte. E poi la crisi economica, le difficoltà sul lavoro, le incertezze sulla scuola, sul nostro futuro. Eppure – conclude - se questo virus ci sta insegnando qualcosa, è che lo si può combattere solo uniti. Politica, istituzioni, scienza: siamo tutti compatti dalla stessa parte”.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 01 ottobre 2020 alle 15:00
Autore: Rosa Doro
Vedi letture
Print