“Lombardia zona arancione grazie alle segnalazioni di Fontana che, se non avesse fatto ricorso al Tar Lazio, a quest’ora sarebbe classificata come zona rossa. Gli errori fatti nel calcolo che determina l’Rt dell’Iss sono stati sollevati proprio dalla Lombardia, fatto che ha portato l’Istituto a chiedere nuovi dati, questa la verità che ora il Governo vuole far passare come una rettifica da parte della Regione. Lo scaricabarile di Conte, Speranza, Misiani e compagnia cantante non interessa ai cittadini lombardi, che stanno pagando da un anno una lunga propaganda contro Regione Lombardia fatta nel momento più sbagliato, quando l’economia è in ginocchio e le imprese chiedono di lavorare”.

Lo afferma in una nota il senatore della Lega Gian Marco Centinaio.

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 20:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print