"Penso che Arcuri sia stato già ridimensionato sul piano politico. È come se avesse già esaurito la spinta propulsiva".

Così, ai microfoni di RTL 102.5, il direttore dell'Espresso, Marco Damilano.

"E poi - prosegue il direttore dell'Espresso - cominciano ad emergere scandali giudiziari che per ora non lo coinvolgono direttamente, ma certamente lo sfiorano". D'altra parte, se Draghi è il super commissario del Paese, non ha senso che ci sia il sub commissario" conclude.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 26 febbraio 2021 alle 11:00
Autore: Simone Gioia
Vedi letture
Print