Via libera dal Cdm nella notte per il Recovery Plan. Consenso di tutti i ministri eccetto delle renziane Bonetti e Bellanova astenute. Per il premier, sarà impossibile un nuovo esecutivo con Italia Viva se dovessero aprire la crisi. E c'è, quindi, grande attesa per la conferenza stampa di Renzi, con l'ex premier pronto a passare all'opposizione se Conte dovesse avere i numeri per la maggioranza. Come afferma il Tg1, il nodo sul Mes è ancora irrisolto. Per il Pd è incomprensibile la crisi, con il ministro Gualtieri che la reputa pericolosa e incompatibile con il nuovo scostamento di bilancio. I 5 Stelle fanno quadrato attorno al premier e sostengono come sia folle metterlo in discussione chiedendo come non si sfidi la pazienza degli italiani. Appoggio al presidente del Consiglio anche da parte di Leu, che dichiara "lunare" la crisi chiedendo ad ognuno di prendersi le sue responsabilità nelle sedi istituzionali. 

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 13 gennaio 2021 alle 08:40
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print