Secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa TASS, il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha espresso il suo voto alle elezioni presidenziali di oggi. Lukashenko ha votato, come da tradizione, al seggio elettorale situato nell'Università statale di Minsk. Poi si è fermato a parlare con gli oltre 100 giornalisti radunatisi all'uscita. "Non perderemo il controllo della situazione nel corso delle elezioni, Niente andrà fuori controllo, ve lo garantisco. Questo è il compito chiave delle autorità attuali, non solo del presidente. Ecco perché non si può avere alcun dubbio, indipendentemente da ciò che alcuni individui stanno pianificando. La Bielorussia non sprofonderà nella guerra civile dopo le elezioni", ha detto il capo di Stato bielorusso. Che poi ha rivelato che a "170 persone con i documenti falsi" in mattinata è stato vietato l'ingresso in Bielorussia.

Sezione: Politica estera / Data: Dom 09 agosto 2020 alle 11:00 / Fonte: Ansa
Autore: Roberto Tortora
Vedi letture
Print