"Oggi in piazza a Torino, Milano, Roma, Palermo con le donne del Giusto mezzo  per dire che NON CI BASTA!

Non ci basta un Piano di ripresa e resilienza che mette pochi miliardi per gli asili nido e non ci dice come vuole rispettare la parità di genere nella spesa di questi 209 miliardi. Non ci basta tagliare le tasse sull'assunzione delle donne e continuare ad essere pagate meno degli uomini. Non ci bastano le promesse senza progetti concreti!

Abbiamo già pagato abbastanza questa pandemia, abbiamo perso 470.000 posti di lavoro, più degli uomini perché i nostri erano lavori deboli e precari. 

Non possiamo sprecare l'occasione del Next Generation EU per colmare le gravissime disuguaglianze di genere che da anni sono un freno per la libertà delle donne e per la crescita del nostro Paese.

Perché l’Italia non può crescere finchè più della metà delle donne non lavorano, finchè non ci sarà la parità salariale e non saremo pagate come gli uomini, finchè ai colloqui ci chiederanno se abbiamo figli, finchè continueremo a tenere in panchina la parte della popolazione che studia di più e si impegna di più.

Il PNRR dovrà essere cambiato e potenziato per le donne, dovrà rispettare il Giusto Mezzo. Perché di certo non ci sarà uguaglianza senza ripresa, ma non ci sarà mai ripresa senza uguaglianza!" lo ha scritto in un post su Facebook la deputata PD Chiara Gribaudo

Sezione: Politica social / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 19:45
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print