"Siamo molto preoccupati per la situazione dell'Ispettorato nazionale del lavoro, che in pochi mesi ha visto mettere agli arresti domiciliari il direttore responsabile dei servizi informatici, Giuseppe Nucci, accusato di aver chiesto una tangente, e successivamente un'indagine per il direttore generale, Leonardo Alestra, proprio sulle irregolarità nella nomina di Nucci. Per questo abbiamo chiesto l'attenzione del ministero del Lavoro con questa interrogazione". Lo dichiara la vicecapogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo.

La deputata poi aggiunge: "Abbiamo piena fiducia nell'opera della magistratura che farà certamente il suo corso ma nel frattempo serve una verifica attenta sull'avanzamento e sul potenziamento delle piattaforme e dei sistemi informatici dell'INL, indispensabili per garantire un'efficace attività ispettiva sui luoghi di lavoro. Confido che il ministero del Lavoro sia pronto a prendere provvedimenti qualora riscontrasse ritardi o inefficienze dovute alla situazione dei vertici".

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 02 dicembre 2020 alle 19:00
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print