Il presidente del Consiglio nazionale elettorale (Cne) del Venezuela, Indira Alfonzo Izaguirre, ha annunciato che sulla base della revisione e dell'aggiornamento realizzato delle liste elettorali saranno 20.710.421 venezuelani potranno esercitare il diritto di voto nelle legislative del prossimo 6 dicembre. Lo riferisce la tv statale Vtv.

Il voto riguarda il rinnovo quinquennale dell'Assemblea nazionale, l'An, il Parlamento unicamerale, per il periodo 2021-2026.
Il leader dell'opposizione, autoproclamatosi presidente ad interim, Juan Guaidó, ha avviato una campagna di boicottaggio, appoggiato da 37 partiti ed oltre 100 associazioni, definendo le elezioni "una truffa" orchestrata dal governo.
 

Sezione: Politica estera / Data: Mar 15 settembre 2020 alle 10:00
Autore: Camilla Galvan
Vedi letture
Print