Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha difeso il ritorno al lavoro nonostante l'avanzata della pandemia da coronavirus che nel gigante sudamericano ha già causato la morte di oltre 101 mila persone. "In Brasile ci sono 38 milioni di lavoratori informali, tornare al lavoro è il miglior rimedio", ha scritto sui social il capo dello Stato. Il testo è accompagnato da immagini che mostrano Bolsonaro mentre la notte scorsa fa visita ad una bancarella di street food nella zona alberghiera di Brasilia. Nel video si vede il presidente che, senza mascherina, parla con la gente che gli si è radunata intorno. Intanto, secondo il quotidiano Folha de S.Paulo, il governo avrebbe dati ai politici alleati una sorta di classifica con i nomi dei governatori degli Stati con il maggior numero di morti per Covid-19. Per il giornale - uno dei più critici di Bolsonaro, con il quale ha avuto vari scontri verbali - lo scopo del documento è di danneggiare i governatori che in maggioranza hanno applicato misure di isolamento sociale e che sono "avversari politici" del presidente.

Sezione: Politica estera / Data: Mar 11 agosto 2020 alle 15:40
Autore: Rosa Doro
Vedi letture
Print