"Rifiuti Roma. Preoccupano Gualt-ieri, l’oggi e il domani! Dopo 48 giorni del nuovo sindaco, zero risultati, solo più spazzatura. Dietro al Pantheon hanno appena autorizzato l’apertura di due paninoteche, fila interminabile di ragazzi la sera per prendere una focaccia ripiena che ovviamente consumano stando seduti sui monumenti storici e lasciando lì la carta perché non ci sono cestini capienti". Così sui social il deputato di Forza Italia, Sestino Giacomoni, membro del Coordinamento di presidenza del partito azzurro. "Insomma - prosegue -, il problema dei rifiuti che era già fuori controllo prima, ora è anche peggiorato, sia in centro che in periferia. Se non si dà una mossa, Gualtieri rischia di far rimpiangere la Raggi. È questo è quanto dire! Ricordo che Berlusconi e Bertolaso in 58 giorni risolsero il problema dei rifiuti a Napoli, aprendo discariche ed inceneritore. A Roma sono passati già 48 giorni e la nuova amministrazione non è riuscita neppure a mettere due cestini in più tra il Pantheon e Piazza Navona. Gualtieri, fai qualcosa e non di sinistra, ma di buono per la città!"

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 20 novembre 2021 alle 17:15
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print