"Se vediamo la luce in fondo al tunnel lo dobbiamo a questo Governo, che dal suo insediamento ha praticato solo ed esclusivamente scelte coraggiose, talvolta impopolari, partendo dalla campagna vaccinale del Generale Figliuolo, passando per la dedizione del nostro personale sanitario fino al green pass, che ci stanno inevitabilmente salvando la vita, così come con la solidarietà e la responsabilità che i cittadini hanno dimostrato davanti a eventi devastanti come questa pandemia, che é solo il senso di appartenenza, il senso di comunità a fare la differenza.
 Spiace davvero che si sia insinuata nel paese la propaganda no vax e quella contro il green pass che hanno assunto toni violenti sin dai primi giorni. Le minacce nei confronti di chi responsabilmente promuove il vaccino, le violenze e le devastazioni nelle nostre città, perpetrate al grido di ‘liberta’, sono non solo un oltraggio alla maggioranza degli italiani, ma rappresentano una ferita alla democrazia.
Io sono orgogliosa del mio partito, Forza Italia, che ha saggiamente preteso che la politica trovasse le risposte adeguate alle criticità sollevate da scienziati e tecnici.
Sono orgogliosa che il nostro atteggiamento e le nostre ricette abbiano fatto sì che l’Italia si avviasse fuori dall’emergenza."

Lo dichiara Licia Ronzulli, vice presidente dei senatori di Forza Italia, intervenendo in aula in occasione delle comunicazioni del Premier Draghi in vista del prossimo Consiglio
europeo.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 20 ottobre 2021 alle 14:10
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print