Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sarà presente a Vo' Euganeo (Padova), il comune che fu focolaio del Coronavirus in Veneto, per l'inaugurazione del prossimo anno scolastico. Lo confermano fonti del Quirinale. Vo', dove si contò la prima vittima italiana da Covid, Adriano Trevisan, fu il primo comune nel quale, su decisione del governatore Luca Zaia, vennero fatti i tamponi a tutta la popolazione. Esame poi replicato dal prof. Crisanti, che chiese e ottenne dalla Regione il finanziamento per lo studio.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 10 giugno 2020 alle 13:00 / Fonte: Ansa
Autore: Roberto Tortora
Vedi letture
Print