"I dati di Regione Lombardia sono pubblici e il sindaco Beppe Sala lo sa benissimo. Gli uomini del suo Governo, dopo che abbiamo fatto ricorso al Tar e segnalato anomalie sull’algoritmo dell’Istituto Superiore di Sanità che calcola l’Rt, ci hanno chiesto di integrare i dati già inviati e non modificati con ulteriori specifiche che non fanno parte delle richieste standard. E, come per magia, il rosso è diventato arancione, se non giallo. Al contempo, la richiesta del Ministero si è trasformata in una "rettifica" della Regione, evidentemente per gettare l'errore sugli altri. Se Beppe Sala vuole sapere perchè l'errore sia stato riscontrato solo per la Lombardia, faccia richiesta al Ministero, a noi non è dato di sapere di un algoritmo segreto che hanno e usano solo a Roma. Magari a lui rispondono" lo ha scritto su Facebook il presidente della Lombardia Attilio Fontana rispondendo al sindaco di Milano Giuseppe Sala

Sezione: Politica social / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 20:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print