“Grazie al lavoro della Lega sono state introdotte importanti modifiche al testo del DL COVID, come l'ampliamento del ventaglio delle professioni che potranno beneficiare del bonus baby-sitting: dalle categorie degli esercenti alle professioni sanitarie, dagli assistenti sociali agli operatori sociosanitari.

Inoltre in caso di figli di ogni età con disabilità accertata, disturbi specifici di apprendimento e con bisogni educativi speciali, entrambi i genitori potranno usufruire della modalità di lavoro agile”. 

Lo affermano in una nota i deputati Lega della Commissione Affari Sociali: Rossana Boldi, Guido De Martini, Sara Foscolo, Arianna Lazzarini, Massimiliano Panizzut, Giuseppe Paolin, Mauro Sutto, Paolo Tiramani , Federica Zanella

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 20 aprile 2021 alle 19:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print