Angela Merkel, intervenendo al giubileo per i 70 anni del Consiglio ebraico tedesco a Berlino, ha dichiarato: "Gli ebrei sono una parte costitutiva della società tedesca e in Germania vive oggi la terza comunità ebraica presente in Europa, un fatto inimmaginabile 70 anni fa. Il fatto che gli ebrei non si sentano rispettati e sicuri qui mi preoccupa molto. È una vergogna che il razzismo e l'antisemitismo si manifestino in questo tempo - ha affermato ancora - bisogna combattere in modo risoluto ogni forma di antisemitismo, senza tacere sugli attacchi di chi diffonde odio. L'antisemitismo è un attacco all'umanità e alla dignità umana".

Sezione: Politica estera / Data: Mar 15 settembre 2020 alle 13:20 / Fonte: Ansa
Autore: Roberto Tortora
Vedi letture
Print