La media ponderata dei sondaggi nazionali sulle intenzioni di voto, realizzati dal 3 al 17 giugno, mostra che il Carroccio è sempre in testa, anche se in lieve calo. Piccola flessione anche per il Pd che mantiene il secondo posto al 20,2%. Seguono M5s e FdI. I primi quattro partiti in Italia sono racchiusi in una forbice di appena 11 punti percentuali

La Lega si conferma il primo partito nelle intenzioni di voto, anche se in lieve calo. Piccola flessione anche del Partito democratico che comunque mantiene la seconda posizione. Minime variazioni percentuali per M5s e Fratelli d’Italia. I primi quattro partiti in Italia sono racchiusi in una forbice di appena 11 punti percentuali. È quanto emerge dall’ultima rilevazione della Supermedia dei sondaggi politici elaborata da YouTrend per Agi

La Supermedia settimanale mostra variazioni piuttosto contenute rispetto alla precedente rilevazione: la Lega è al 25,6%, in calo dello 0,3%, seguita dal Pd al 20,2%. Anche i dem accusano una lieve flessione dello 0,2%. Tutte le altre forze politiche registrano variazioni nulle o comunque trascurabili (intorno allo 0,1%). La terza forza è il Movimento 5 stelle al 16,1%, seguito da FdI al 14,7%. Più staccata Forza Italia al 7,2% mentre Italia Viva è al 3,1%. Le altre liste non supererebbero il 3% dei consensi.

Sezione: Sondaggi politici / Data: Ven 19 giugno 2020 alle 22:24 / Fonte: Skytg24
Autore: Politica News Redazione
Vedi letture
Print