Il 30 settembre 2004 il presidente russo Vladimir Putin dà il via libera all'accettazione del Protocollo di Kyoto, in base al quale gli stati devono ridurre le emissioni di gas serra del 5%.Il trattato è entrato in vigore il 16 febbraio 2005, dopo la ratifica da parte della Russia. A maggio 2013 gli Stati che hanno aderito e ratificato il protocollo sono 192. Il 16 marzo 2007 si è celebrato l'anniversario del secondo anno di adesione al protocollo di Kyoto, e lo stesso anno ricorre il decennale dalla sua stesura. Con l'accordo di Doha, l'estensione del protocollo è stata prolungata dal 2012 al 2020, con ulteriori obiettivi di taglio delle emissioni serra.

Sezione: RicorDATE? / Data: Mer 30 settembre 2020 alle 08:00
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print