Il 3 marzo 1970 viene istituita per decreto-legge la Provincia di Isernia per scorporo della preesistente Provincia di Campobasso. Con 82 961 abitanti è la provincia meno popolosa d'Italia. Fanno parte del suo territorio 52 comuni, molti dei quali non superano le mille unità. I comuni più importanti dal punto di vista socio-economico sono Isernia, Venafro, Agnone e Frosolone, i cui quattro stemmi comunali formano quello provinciale (quello di Venafro è troncato in basso).

Sezione: RicorDATE? / Data: Mer 03 marzo 2021 alle 08:00
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print