Il 27 gennaio 1945 i sovietici dell'Armata Rossa liberano il campo di sterminio di Auschwitz, scoperto per caso mentre dirigono verso Berlino. I pochi sopravvissuti rivelano così a tutto il mondo l'orrore del genocidio nazista. Per ricordare lo sterminio, le persecuzioni del popolo ebraico è stato istituito oggi il "Giorno della Memoria”. La Germania osserva per la prima volta il “Giorno della Memoria” dal 27 gennaio 1996.

Sezione: RicorDATE? / Data: Mer 27 gennaio 2021 alle 08:00
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print