Tra le date da ricordare avvenute il 17 maggio 2006 c’è il varo del Governo Prodi II, cinquantanovesimo esecutivo della Repubblica Italiana. Il governo rimase in carica dal 17 maggio 2006 all08 maggio 2008, per un totale di 722 giorni. Fu il primo governo repubblicano a vedere la partecipazione diretta dei partiti Rifondazione Comunista e Radicali Italiani, risultando così l’unico governo della Seconda Repubblica sostenuto dall’intesa sinistra parlamentare: non accadeva dal governo De Gasperi III. Guidato da Romano Prodi, contava al suo interno oltre al presidente del Consiglio 26 ministro,10 viceministri e 66 sottosegretari, per un totale di 103 membri. Il governo venne sfiduciato dal Senato il 24 gennaio 2008 con 156 voti contrari alla sfiducia, 161 favorevoli e 1 astenuto. L’8 maggio 2008 avvenne il passaggio di consegne al nuovo esecutivo, guidato da Silvio Berlusconi.

Sezione: RicorDATE? / Data: Dom 17 maggio 2020 alle 08:00
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print