Il 14 aprile 2004 in Iraq si consuma una tragedia per il popolo italiano. Fabrizio Quattrocchi, uno dei quattro ostaggi italiani in mano ai ribelli, viene ucciso con un colpo alla nuca. In Iraq Quattrocchi lavorava per una compagnia di sicurezza. In seguito alla sua morte è stato insignito di una medaglia d'oro al valor civile alla memoria.

Sezione: RicorDATE? / Data: Mer 14 aprile 2021 alle 08:00
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print