La prima pagina di Libero in edicola oggi apre così: "Vannacci, volano gli stracci". "Sanzione e stipendio dimezzato al generale-scrittore. Salvini non ci sta: «Siamo al ridicolo». E Crossetto contrattacca: «Non è stata una mia scelta, presto finirò le guance da porgere», si legge nel catenaccio. 

Taglio alto: «Darò il reddito a tutta l'Ue». Conte Laqualunque"

Centro pagina: "Meloni durissima sui manganelli a Pisa: «Chi attacca la polizia ci mette in pericolo»"

Taglio basso: "Valditara: «Classi di transizione per aiutare i migranti»

Sezione: Quotidiani / Data: Gio 29 febbraio 2024 alle 08:00
Autore: Tommaso Di Caprio
vedi letture
Print