Il quotidiano Libero apre così: "Più pensionati che occupati";

Triste primato dell'Italia; a maggio hanno recepito uno stipendio 22,77 milioni di lavoratori, mentre l'Inps ha staccato 22,78 milioni di assegni. Nel Mezzogiorno il divario è ancora più marcato; L'unica emergenza è l'immigrazione: sbarcano altri 28 profughi con il Covid

Di spalla:

- Elogio del pm - Bravo Palamara sei il Buscetta della magistratura

- Serve l'autonomia - Le regioni a 50 anni sono già morte

Nel taglio centrale:

- Sondaggio esclusivo - La Meloni ruba voti a Lega, FI e M5S

- Da Berlinguer a Zingaretti - Il grande tonfo della sinistra

- Churcill ci ha regalato la vera libertà

Sezione: Quotidiani / Data: Dom 12 luglio 2020 alle 07:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print