Libero in edicola oggi apre con i dispositivi di sicurezza. "Le mascherine inquinano come la plastica" è il titolo. "Strade piene di stracci" si legge nell'occhiello. "Ognuna rilascia 173mila microfibre di propilene, che poi finiscono nel mare e rovinano l'ambiente" è il catenaccio. 

Due i contornati. 

"Scanzi è così ignorante da non conoscere Pirandello". "caro Andrea, ecco gli intellettuali di destra". 

"Rivelò la lista segreta, nessuno fece nulla". "Davigo sentito dai pm, però nei guai è mezzo Csm". 

Di spalla. 

"Sentenza sfascia grillini". "I giudici sfilano M5S a Conte". 

"Copasir sul caso report". "Adesso gli 007 indagano su Ranucci". 

Due gli articoli di fondo. 

"Albertini non si candida a sindaco". 

"Grazie per l'affetto ma resto in famiglia". 

"La tua rinuncia è il funerale di Milano". 

In taglio basso. 

"Mou fa guadagnare 50 milioni alla Roma". 

"Così una donna può farti passare per mostro". "L'ex di Nina Moric, accusato di violenza su minore, racconta il suo calvario". 

"Clamoroso in Africa. Ginecologi dubbiosi". "Partorisce 9 gemelli. Non pare vero".

Sezione: Quotidiani / Data: Gio 06 maggio 2021 alle 08:00
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print