Libero in edicola apre con l'ex premier. "I verbali segreti di Conte e Speranza" è il titolo. "Sottovalutato il Covid" è l'occhiello. "Altro che 'siamo prontissimi' come diceva Giuseppi: personale e controlli scarsi. Fino al 'paziente uno' il vecchio governo non aveva capito nulla" è il catenaccio. 

"Il patto Lega-Forza Italia". "La federazione si fa oggi o mai più" è l'articolo di fondo. 

In taglio medio. "Torino, sorpreso nella notte dai ladri". "Quest'uomo è stato ucciso dai rapinatori in casa sua". 

Di spalla. 

"Sentenza su Eni-Nigeria". "I pm nascosero prove alla Nigeria". 

"No al referendum". "La nuova crociata delle toghe rosse". 

"Giudici intoccabili con l'abolizione dell'immunità". "L'arroganza dei magistrati figlia della stupidità dei politici". 

In taglio basso. "Centrodestra, una coppia per Roma". "Due candidati è meglio che uno". 

Sezione: Quotidiani / Data: Gio 10 giugno 2021 alle 08:00
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print