Il Secolo XIX oggi in edicola apre così. "Meloni sfonda anche in Liguria. Letta lascia, Salvini in difficoltà" è il titolo. "FdI con il 24,4% supera il pd ed è la prima forza nella regione. Eletti gli assessori Cavo e Berrino, nella giunta Toti si apre la partita del rimpasto. La lista del presidente si ferma al 2%" si legge nell'occhiello. "Fratelli d'Italia parla di cambiare Costituzione e Pnrr. Toto-ministri: Panetta o Siniscalco all'Economia, Pecoraro agli Interni" è il catenaccio.

Centro pagina: "Conte ha archiviato Grillo-Casaleggio" - "L'identità della destra e naufragio di sinistra" - "Toti: «Fusione sbagliata. Ci serve un vero partito»" - "Rixi: «Ora via alle opere che servono in Liguria»" - "Non solo Rosso e Berrino. I meloniani mettono radici" - "Pastorino batte Biasotti. Nessuno ci credeva".

Taglio basso: "La bella sorte".

"Il bivio che tiene l'Italia in sospeso" è l'articolo di fondo. 

Sezione: Quotidiani / Data: Mar 27 settembre 2022 alle 09:00
Autore: Giorgia Zuddas
vedi letture
Print