"Deficit, la Ue rinvia la stretta" è il titolo de Il Mattino. "Altri dodici mesi senza vincoli sul debito, ma Bruxelles richiama l'Italia sulle riforme. Draghi promette lo sprint a giugno, Salvini attacca: 'Inaccettabili i diktat dall'Europa'" si legge nel catenaccio. 

Due i contornati. 

"Il conflitto". "L'affondo di Mosca in Donbass, sabotatori ucraini in Bielorussia". 

"La contromossa". "Lituania apripista: stop a gas e petrolio in arrivo dalla Russia". 

"Lo scenario". "Le debolezze che possono favorire la trattativa" è l'articolo di fondo. 

In taglio medio. 

"Follia ultra". "La Spezia. Assalto al bus dei napoletani e scontri nello stadio: partita sospesa". 

"Il comandante Spalletti e la rotta giusta". 

In taglio basso. "Pontili realizzati a costi record, caro lettino nei lidi di Posillipo". "Effetto Reddito, paghe alte per trovare gli chef". 

Di spalla. 

"La mafia e l'eredità di Falcone alla Sicilia". "Capaci, 30 anni dopo". 

L'intervista a Lupo: "Rivoluzionò la lotta ai boss, lavorava solo non isolato". 

In taglio alto. 

"La movida della video arte". "Selfie e applausi, le pagine dei giornali sui muri della città". 

"Dalla politica al calcio, Napoli e la Campania al centro della storia". 

Sezione: Quotidiani / Data: Lun 23 maggio 2022 alle 08:10
Autore: Giovanni Spinazzola
vedi letture
Print