La prima pagina del Manifesto quest'oggi apre così. "Capo d'accusa" si legge nell'occhiello. "«Nessuno può agire impunemente». La procura della Corte penale internazionale vuole arrestare il premier israeliano Netanyahu e il ministro Gallant per sterminio e carestia a Gaza. È la prima volta. Stessa richiesta contro tre capi di Hamas per la strage del 7 ottobre" è il catenaccio. 

Sezione: Quotidiani / Data: Mar 21 maggio 2024 alle 07:15
Autore: Giorgia Zuddas
vedi letture
Print