"Berlusconi, i video-verità", il titolo a nove colonne de  Il Giornale. I testimoni della persecuzione. «Il giudice Esposito era ossessionato dal suo arresto». La sua condotta «inaccettabile» anche per il leader della sinistra inglese. Bonafede ci riprova: altri criminali scarcerati. 

A centro pagina: "C’era una volta il maestro Morricone". Il re delle colonne sonore. Il testamento del compositore: «Funerale privato, non voglio disturbare». 
"La sua Italia in controtempo", l'editoriale di Vittorio Macioce.

Di spalla:
"I decreti finti del governo «salvo intese»". Il Cdm notturno

"Salvini impara la lezione del Papeete". No a spallate estive.

"«Il Rilancio? Solo mance e zero sviluppo»". Intervista alla Gelmini.

Taglio basso: "Governatori, Zingaretti il peggiore". Il Dem flop nel gradimento, primo Zaia

Sezione: Quotidiani / Data: Mar 07 luglio 2020 alle 06:50
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print