Il Foglio stamattina apre così: "Contro l'Italia degli zombie". Cassa integrazione, divieto di licenziamento, nazionalizzazioni: anche nella crisi post-Covid le scelte di politica economica sono votate alla conservazione. Occorre invece cambiare e adattarsi alle trasformazioni in corso. Meno zavorre e più Europa, per essere efficienti e competitivi.

Di spalla:

"Attenti agli impostori della libertà che surfano sull'onda del Covid".

L"La riapertura delle scuole, un'ossessione sospetta".

Sezione: Quotidiani / Data: Lun 10 agosto 2020 alle 07:10
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print