"Come si chiamava quel Libro?", titola stamattina Il Fatto Quotidiano, che pubblica un'immagine che fa riferimento ak libro-inchiesta "La casta", uscito il 2 maggio 2007 e scritto da Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo. Gli smemorati. Per 13 anni best-seller e giornali hanno incitato la casta a fare sacrifici e risparmi. Ora che li ha fatti, votano no.

L'editoriale di Travaglio; "Arresti referendari".

Sopra la testata: "La Cassazione sblocca i permessi agli ergastolani ostativi: esce subito Montanti, mandante del delitto Livatino proprio 30 anni dopo. Un bel modo di ricordarlo"

Di spalla:

Intervista a Bettini: "Attaccano Conte perché il nostro governo è libero”

"Film commission: la Regione da sei mesi sapeva tutto". Un nesso LFC-camici

"I nominati sono tutti per il No (e la poltrona)". Onorevoli motivi

Parla Airaudo (Fiom): "Con Fca l’Italia rischia: il premier chiami Macron”.

Colmegna ricorda: "Don Roberto, uomo di Vangelo e non buonista”

Gli editoriali:

Padellaro: Briatore impari da B.

Viroli: Un premio dedicato a Willy

Truzzi: Il Sì non è l'11 settembre

Robecchi: Scuola, il virus-cazzata

Corlazzoli: Un maestro racconta

Taglio basso:

"Israele, storico accordo e virus ”miscredente". Tra pace e lockdown

"Moravia: troppi gli indifferenti e pochi gli eredi". 30 anni dalla morte

Sezione: Quotidiani / Data: Mer 16 settembre 2020 alle 07:00
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print