"È la post-Italia", titola stamattina Avvenire in prima pagina. La pandemia ha reso il Paese più diseguale e fragile. Restano solidarietà e fede Nuovi focolai in Veneto, Zaia annuncia la linea dura con ricoveri obbligatori. Il rapporto Istat fotografa il cambiamento dovuto al crescere delle morti e al lungo lockdown.

L'editoriale di Assuntina Morresi: "Scelte di vita oltre le paure".

"Spiagge e città semi-vuote. Turismo a singhiozzo". Ripresa difficile.

Di spalla: 
"Il Sole addosso ci richiama ancora a vivere". L'estate del Covid.

"Macron e un premier in ombra". Cambio in Francia.

A centro pagina:
"«Stato di emergenza». Ocean V. dimenticata". ONG. Richiesta di sbarco ignorata. Tentati suicidi a bordo.

"Paritarie, fondi anti-crisi Incentivi alle auto Euro6". Dl Rilancio. Raddoppiati i soldi per le scuole. Esteso alle seconde case l’ecobonus

"Coop Valle del Marro già 6 intimidazioni". Impregno contro la 'ndrangheta

"Domeniche e festivi La stretta di Trento". Apertura dei negozi.

"Ubi respinge lʼofferta. Si candida a terzo polo". L'OPS di Intesa San Paolo.

In taglio basso l'editoriale di Alberto Caprotti: "Il casco o la vita".

Sezione: Quotidiani / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 06:40
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print