"Se ci si fosse organizzati 4 mesi fa oggi saremmo probabilmente in grado di produrre parte delle dosi che ci servono ma non bisogna pensare che sia troppo tardi. I vaccini andranno aggiornati, è possibile che sia necessario vaccinarsi più volte (come per l’influenza) ed è necessario potenziare la produzione anche per i paesi più poveri. È quindi importante partecipare allo sviluppo e alla produzione dei vaccini". Lo scrive l'immunologa, Antonella Viola, in un post su Facebook.

Sezione: Politica social / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 10:20
Autore: Simone Gioia
Vedi letture
Print