"Ogni progetto di vita deve essere libero e, laddove possibile, deve essere inserito in percorsi di vita autonoma e indipendente. È un principio che muove le nostre scelte e che nella mia visita alla cooperativa Infinito di Montecchio Maggiore ho trovato ben realizzato. Con alcune famiglie ho parlato proprio di questi temi. Grazie ai loro suggerimenti possiamo dare vita a politiche più adeguate per migliorare la qualità della vita e per dare alle persone con disabilità gli strumenti più idonei alla costruzione del proprio futuro". E' quanto scrive Erika Stefani, Ministra per le disabilità, sul suo profilo Facebook.

Sezione: Politica social / Data: Lun 02 agosto 2021 alle 17:10
Autore: Simone Gioia
vedi letture
Print