"Non ci sono più alibi o scuse: è ormai una priorità introdurre un salario minimo di almeno 10€/ora".

Lo scrive sul suo profilo Twitter il leader di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni.

"Lo ammettono anche al governo, ma si dimenticano di dire che al suo esordio il governo Draghi ha cancellato proprio il salario minimo dal Pnrr" chiosa Fratoianni.

Sezione: Politica social / Data: Gio 20 gennaio 2022 alle 17:50
Autore: Simone Gioia
vedi letture
Print