Un post su Facebook da parte di una cittadina di Cascina (Pisa) che pubblica la graduatoria dei bambini che hanno accesso ai nidi comunali fa scoppiare un caso nella cittadina del pisano: a beneficiare del servizio è la figlia dell'ex sindaca leghista, oggi eurodeputata e candidata del centrodestra alla presidenza della Regione Toscana. Susanna Ceccardi. Sui social la replica di Ceccardi che spiega le ragioni di quel beneficio annunciando comunque di avere deciso di ritirare la figlia dalla graduatoria. Nel post la cittadina racconta di avere impiegato tre anni prima di ottenere un posto pur presentando un Isee molto basso e chiede spiegazioni all'assessore ai servizi educativi e candidato sindaco alle amministrative di fine estate, Leonardo Cosentini (Lega), su come possa esserci subito riuscita "una madre che guadagna 20 mila euro al mese", corredando il post con la graduatoria nella quale figura appunto il nome della figlia di Susanna Ceccardi.

Sezione: Politica social / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 18:30
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print