"Il nostro Paese e l'Europa devono sempre fare sentire la loro voce per difendere la libertà di espressione. Quanto accade in #Russia, con l'arresto di Navalny e degli oltre 3000 sostenitori, bisogna condannarlo senza se e senza ma" lo ha scritto su Twitter Giulia Grillo

Sezione: Politica social / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 18:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print