"Oggi ci tocca assistere allo 'scegli me, scegli me' tra Calenda e Fratoianni. La narrazione del fronte per impedire alla Meloni di arrivare a Palazzo Chigi è durata appena due giorni. Avendo imperniato le alleanze solo sui posti tra presunti collegi sicuri e diritti di tribuna, Letta spiana la strada alla destra. Noi non rinunciamo a una battaglia vera, quella sulle idee. La condurremo con chi ci sta, senza ambiguità e con parole chiare. La coalizione di centro-destra, con la definitiva cancellazione dell’identità moderata di Forza Italia, propone un Paese che parla con Putin e strizza l’occhio a Orban, che porta avanti politiche conservatrici e che si chiude in se stesso. Noi vogliamo sviluppo, crescita e sostegno alle famiglie. Vogliamo l’Italia autorevole in Europa che Draghi ha saputo costruire". Lo scrive su Facebook Sara Moretto, deputata di Italia Viva. 

Sezione: Politica social / Data: Ven 05 agosto 2022 alle 14:40
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print